Alcuni falsi miti sul gelato

gelato artigianale milano

Con l’arrivo dell’estate siamo abituati ad associare alla nuova stagione l’idea di poter consumare un buon gelato. Purtroppo questo alimento, che non solo noi consideriamo come tale a tutti gli effetti, si porta dietro da sempre una serie di falsi miti, che grazie all’aiuto di uno studio realizzato dall’IGI (Istituto del Gelato Italiano) al quale rimandiamo per maggiori dettagli, cercheremo di sfatare in questo post. Lo studio è stato condotto dal dott. Michele Sculati, Medico, Specialista in Scienza dell’Alimentazione, Dottore di Ricerca in Sanità Pubblica e dal dott. Andrea Ghiselli, Medico Internista e direttore di una Unità di Ricerca all’Istituto Nazionale per La Ricerca sull’Alimentazione e la Nutrizione- INRAN.

Ecco alcuni falsi miti che vi faranno tornare la voglia di mangiare il vostro gelato in piena serenità:

Il gelato è un alimento vietato nelle diete per perdere peso

Falso. Se assunto nelle giuste dosi, senza quindi esagerare, il gelato è assolutamente previsto nelle diete per perdere peso, soprattutto per tutti coloro che svolgono anche attività fisica.

Il gelato alla frutta è maggiormente consigliato ai diabetici

Falso. Il gelato alla frutta presenta mediamente un indice glicemico superiore a quello di un gelato alle creme.

Il gelato alla soia è più salutare del gelato tradizionale

Falso. Al di là dell’assenza di colesterolo, un gelato preparato con la soia non ha caratteristiche molto differenti da un gelato preparato in modo tradizionale.

Il gelato allo yogurt è più leggero degli altri

Falso. Il gelato allo yogurt è molto simile a quello al fiordilatte sia per la quantità di grassi sia per il contenuto calorico.

Il gelato può sostituire regolarmente un pasto

Falso. Può rappresentare spesso una valida alternativa, ma non può essere una regola.

Il gelato confezionato è di minor qualità perché presenta meno aria

Falso. La quantità d’aria presente nel gelato non ha nulla a che fare con la qualità del gelato stesso, ma dipende dalla diversa tecnologia usata per produrlo.

Il gelato confezionato è meno naturale di quello artigianale

Falso. Con gelato naturale intendiamo un prodotto preparato partendo da ingredienti di base, come latte, uova e frutta e non con semilavorati industriali. Quest’ultimo processo di lavorazione è una prassi sia per i gelati confezionati sia per molte gelaterie definite erroneamente “artigianali”.